Lettera del Presidente Napolitano
LOTTA AL MOBBING:
PER NAPOLITANO ANCHE QUESTA E' SICUREZZA SUL LAVORO

In una lettera di ringraziamento al responsabile dello Sportello Mobbing Inas-Cisl

Un riconoscimento importante per l'impegno del patronato Inas-Cisl sul fronte della tutela contro il mobbing: il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato una lettera di apprezzamento al responsabile dello Sportello mobbing Fernando Cecchini. La comunicazione fa seguito all'invio, da parte del patronato a Napolitano, del volume di Cecchini "Contro il mobbing - Breve manuale di autoaiuto". Un tema fondamentale poiché, come si legge nella lettera della presidenza della Repubblica, "il rilancio di una politica della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro deve tener conto dell'evoluzione del mondo del lavoro e della comparsa di nuovi rischi, in particolare di natura psicosociale". L'impegno istituzionale su questo fronte - si ricorda nel testo - è legato all'esame congiunto di diversi disegni di legge relativi a norme di contrasto al fenomeno del mobbing, in atto presso la Commissione
Lavoro del Senato.
La lettera da Napolitano conferma l'importanza dell'attività del patronato, riconosciuto come interlocutore dalle istituzioni, grazie al proprio ruolo di concreto supporto per i diritti dei più deboli, comprese le vittime del mobbing.

Seleziona Lingua

Joint Project

Libro prof. Favretto